Come creare un contenitore portagiochi con cassette di legno

Come creare un contenitore portagiochi con cassette di legno

Una delle imprese più ardue, quando in casa ci sono dei bambini, è riuscire a tenere tutto in ordine. Specialmente zone come la cameretta ed il soggiorno, dove i bimbi trascorrono più tempo, sono spesso invase da giocattoli.

Una soluzione per organizzare lo spazio è predisporre una serie di contenitori in grado di raccogliere peluche, libri, macchinine e ogni altro genere di gioco.

Per realizzare dei contenitori per giochi occorre: una contenitore di legno (casse delle frutta o qualcosa di più robusto), quattro ruote o rotelle piroettanti, colori per dipingere, pennelli, viti e cacciavite.

CASSETTA PORTA GIOCHI: PROCEDIMENTO

Procurarsi una cassetta della frutta in buone condizioni.
Indossare i guanti da lavoro e, utilizzando della carta vetrata, levigare l’intera superficie. Eliminare tutte le schegge di legno ed eventuali chiodi sporgenti da ogni singola cassetta.

Servirsi di una levigatrice orbitale per facilitare l’operazione e rendere omogenee anche le parti più difficili da raggiungere manualmente.

Come ultimo tocco è possibile fissare, con delle semplici viti delle ruote alla cassetta, che permetteranno ai bambini di portare il contenitore portagiochi in giro per la casa senza alcuna difficoltà.

Per decorare la cassetta usare i colori acrilici. Un piccolo trucco per ottenere colori più vivaci e brillanti: dare una prima pennellata di colore bianco e poi applicare il colore desiderato.

Le cassette della frutta possono essere riutilizzate come semplici contenitori o assemblate fra loro per creare dei veri e propri mobili. Hai già letto il tutorial per creare librerie fai da te con le cassette della frutta?

Puoi acquistare l’occorrente per realizzare il contenitore portagiochi direttamente dallo shop online, oppure presso il punto vendita Venerota in via Tagliamento 32 a Lecco, nei pressi dell’Ospedale e del Centro Commerciale Iperal.